Pensiero della notte, dopo molto tempo.

E’ incredibile come immancabimente la felicità non coincida quasi mai con i mezzi che abbiamo a disposizione per raggiungerla.
Pensando più positivamente quando non c’è lei non ci siamo noi. E’ come l’amor che quando sfiora poi scappa via e capiamo che il fine ultimo della nostra vita non può che essere una sfrenata rincorsa all’amore felice.
Mi rendo conto che se la felicità non esistesse non esisterebbe nemmeno nessun innamorato. Nessuna poesia. Nessuna sigaretta di notte. Nessun drogato per le città. Nessuna birra alla ricerca dei perchè, nessuna spasmodica ricerca di sè, nessun bacio, nessun abbraccio e nemmeno nessuna buona notte. Nessuna canzone, nessun tono triste, nessuna fotografia. Se la felicità non esistesse nessuno piangerebbe. Nessuno telefonerebbe, o rincorrerebbe. Nessuna cena per due, nessun profumo, nessun sentimento. Nessun Shakespeare e nemmeno Romeo. E nemmeno io, io non esisterei!
Nessun prigioniero, amante, scrittore, attore, fotografo, gioielliere, nessuna mamma e nessun papà, nessun ammiratore, nessuno di nessuno.
La cosa più bella quando ci si sente felici è che sembra che non si sarà mai più infelici.
Vi rendete conto voi di cos’è la felicità…
 
 
That’s incredible to me how Happiness rarely corresponds to the means we are provided to reach it. I am positive now and I would say that when we are, it isn’t there. It is like the Love that touches you so lightly and then runs away. There we understand that the mission of life is looking for ah happy love.
I realize that if happiness didn’t exist, no person in love would neither. No poetry. No sigarette by night, no drug walking in town. No beers drunk for no reason, no pursuit to find our soul, no kisses, no hugs, no sweet lullaby. No songs, no sadness, no pictures. If happiness did’t exist no one would cry. No one would call and search for someone else. No romantic dinner for two, no parfume, no feeling. No Shakespeare and no  Romeo neither. Me, I wouldn’t exist. No prisoner, lover, writer, actor, photographer, jeweller, no mum and no dad, no admirer. No one on this Earth.
The most precious thing when you are happy is the feeling you’ll never be said again.
Can you realize what’s Happiness…
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Stream of consciousness. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...